Fuori dal 28 maggio “Schedine”, il nuovo singolo di Luka Sensi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Fuori dal 28 maggio “Schedine”, il nuovo frizzante singolo di Luka Sensi. Un brano che si muove tra l’indie e il pop stile Cesare Cremonini. Una canzone leggera che descrive l’estate passata del nostro cantautore tra aspettative e realtà.

“Schedine” racconta l’estate tra leggerezza, sogni e speranze. Un ragazzo che sogna un viaggio alle Maldive pagato con i soldi delle schedine. Un amore giovane, la voglia di fare l’amore e di passare le giornate senza pensieri. Luka Sensi ha creato un brano pieno di energia, ma che non perde quel suo tocco indie malinconico.

Ogni ritornello disegna un’immagine precisa nella mente dell’ascoltatore. Vediamo questi due ragazzi pieni di sogni e con un’estate davanti mentre scherzano, giocano e si amano.

Schedine è un brano che nasce l’estate scorsa, in una classica serata di Agosto.

Ero con amici in spiaggia, tra una birra e l’altra tiro giù un giro di accordi e ci canticchio su: quella notte nacque Schedine, con l’unico scopo di creare qualcosa di spensierato, fresco e che mi rendesse felice.

Schedine più che altro descrive la mia estate dell’anno scorso, nel ritornello confronto quello che vorrei accadesse, e quello che finisco per fare tutte le estati da anni.

Dopo aver scritto il pezzo, ci ho lavorato per giornate interminabili in studio con Icarus & Stem: grazie a loro il pezzo ha assorbito esattamente il sound che avevo in mente per questa roba!”.